Francesco Rovella

apr 1, 2009

Francesco Rovella
Operatore culturale, gallerista, organizzatore e curatore di mostre è amministratore unico della “Publinews s.a.s.”, società che si occupa di realizzazione di eventi culturali, editoria e turismo, con sede legale a Catania. Dirige, sempre a Catania, la galleria Carta Bianca fine arts.

2016
Cura della mostra  personale di William Marc Zanghi alla Galleria Carta Bianca (feb/marzo 2016)

2015
Cura della mostra  “‘Odio gli indifferenti” personale di Michele Ciacciofera alla Galleria Carta Bianca (nov/dicembre 2015)

Cura del catalogo  “‘Miramorphosi” edito per la mostra personale di Valentina Mir alla Galleria Carta Bianca (aprile 2015)

Cura del catalogo  “‘Night Vision” edito per la mostra personale di Enzo Rovella alla Galleria Carta Bianca (marzo 2015)

2014

Cura della mostra  “‘Another Word” personale di Rosario Arizza alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2014)

Cura della mostra  “‘Figurazione astratta” personale di Marilena Vita alla Galleria Carta Bianca (novembre 2014)

Cura della mostra fotografica “Voyer 21″ personale di Luisa Scavone alla Galleria Carta Bianca (ottobre 2014)

Cura della mostra fotografica ” ‘Round about Jazz” personale di Pino Ninfa alla Galleria Carta Bianca (marzo - aprile 2014)

Cura della mostra  “Opere su carta della collezione privata” alla Galleria Carta Bianca (febbraio - marzo 2014)

Cura della mostra fotografica “Solo con i miei occhi” personale di Andrea Nucifora alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2013 - gennaio 2014)

2013

Cura della mostra e del catalogo della mostra personale di “Angelo Barone” alla Galleria Carta Bianca (ottobre - novembre 2013)

Organizzazione generale e realizzazione della mostra “Daniele Schmiedt, un artista siciliano nel Novecento″ per conto della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, alla Camera di Commercio di Messina. Cura della mostra Anna Maria Ruta , Gioacchino Barbera (novembre 2012 - gennaio 2013)

2012

Organizzazione generale e realizzazione della mostra “Gli ultimi Gattopardi, tra arte, letteratura e alchimia″ per conto della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, al Palazzo della Cultura di Messina. Cura della mostra Francesco Gallo Mazzeo (ottobre - dicembre 2012)

Organizzazione generale e realizzazione della mostra “Artedonna. Cento anni di pittura femminile in Sicilia, 1850 - 1950″ per conto della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, al Reale Albergo delle Povere di Palermo. Cura della mostra Anna Maria Ruta  (febbraio - aprile 2012)

Cura della mostra e del catalogo “Marilyn, oh Marilyn” con opere di Andy Warhol alla Galleria Carta Bianca (dicembre- gennaio 2012)

2011

Cura della mostra e del catalogo “Il mondo scivola” con dipinti di Fabio Marullo alla Galleria Carta Bianca (maggio 2011)

Cura della mostra e del catalogo “Michele Ciacciofera, Enzo Rovella” alla Fondazione Sambuca di Palermo (marzo 2011)

Cura della mostra e del catalogo “Paint in Blak” con dipinti di Antonio Recca alla Galleria Carta Bianca (marzo 2011)

Cura la mostra e del catalogo “Sicilia sopra tutti” per conto della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, alla Galleria Civica Montevergini di Siracusa (gennaio - febbraio 2011)

Cura della mostra “Astronomy” con opere di Enzo Rovella alla Galleria Carta Bianca (gennaio)


2010

Cura della mostra “Forbidden colors” con fotografie di Carmelo Bongiorno alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2010)

Allestimento e cura dell’ l’antologica di Carmelo Bongiorno (1985 – 2010) alla Galleria Agnellini Arte Moderna di Brescia in ambito della IV Biennale di Fotografia organizzata dal Museo Ken Damy (giugno 2010)

Cura della mostra e del catalogo “Ombre” con opere di Piero Roccasalvo alla Galleria Carta Bianca (aprile 2010)

Cura del catalogo della mostra “Universi” con opere di Enzo Rovella alla Galleria Antonio Battaglia di Milano (febbraio 2010)

Cura della mostra “A basso voltaggio” con opere di Domenico David alla Galleria Carta Bianca (febbraio 2010)

Collaborazione alla organizzazione della mostra “Site specific- Catania” con fotografie di Olivo Barbieri a Palazzo Platamone di Catania (febbraio 2010)


2009

Cura la mostra e il catalogo della mostra “Classico” con opere di Alessandro Bazan alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2009)

Cura la mostra e il catalogo della mostra “The day after” con opere di Jonathan Guaitamacchi alla Galleria Carta Bianca (ottobre 2008)

E’ ideatore e organizzatore della mostra “Migneco Europeo” prodotta da Taormina Arte e l’Assessorato Regionale al Turismo. La mostra, curata dalla prof. Anna Maria Ruta e dal prof. Lucio Barbera verrà allestita presso la chiesa del Carmine e inaugurata il 25 luglio 2009.

Cura la mostra e il catalogo della mostra “Nell’ora tarda” con opere di Angelo Barone alla Galleria Carta Bianca (maggio 2008)

Fa parte dei relatori del seminario che accompagna la mostra “Riviste futuriste a Catania” e per ciò tiene una conferenza sul tema “La pittura futurista in Sicilia”, Palazzo della Cultura, Comune di Catania Assessorato alla Cultura (marzo 2009)


2008

Cura la mostra e il catalogo della mostra “Corali” con opere di Gianfranco Anastasio alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2008)

Cura degli all’allestimenti per la mostra “Il cammino verso l’indipendenza della Polonia” per conto del consolato Generale della Repubblica di Polonia in Catania (novembre 2008)

Cura la mostra “Verità” con dipinti di Marco Nereo Rotelli alla Galleria Carta Bianca (ottobre - novembre 2008)

Cura la mostra “Parlami d’amore” con fotografie di Natale De Fino alla Galleria Carta Bianca (maggio - giugno 2008)

Cura la mostra e il catalogo della mostra “Life Painting” con opere di Rosario Arizza alla Galleria Carta Bianca (marzo - aprile 2008)


2007
Cura la mostra e il catalogo della mostra “Icone” con opere di Alfredo Romano alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2007 – gennaio 2008)

Per conto del Comune di Siracusa e dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali cura l’organizzazione generale e il catalogo della mostra antologica “Francesco Trombadori e la Sicilia” presso la Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini di Siracusa (novembre – dicembre 2007)

Per conto dell’Azienda Provinciale del Turismo di Catania ha organizzato gli allestimenti della mostra “Dalla Sicilia all’Europa, la Sicilia di Vitaliano Brancati” presso la Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere di Catania. Cura la gestione della mostra (luglio 2007)

Cura la mostra “Prigionieri e deserti” di Michele Ciacciofera alla Galleria Carta Bianca (marzo 2007)

Cura insieme a Virgilio Anastasi per conto della galleria Carta Bianca e dell’Istituto Europeo per l’Arte Contemporanea la mostra di Philipp Hipwell al Monastero dei Benedettini (ex Cucine del Refettorio) di Catania (febbraio 2007)

Organizza per conto della galleria Carta Bianca e dell’Istituto Europeo per l’Arte Contemporanea la mostra di Enzo Rovella al Monastero dei Benedettini (ex Cucine del Refettorio) di Catania (gennaio 2007)


2006
Per conto dell’Azienda Provinciale del Turismo di Catania cura dell’organizzazione della mostra antologica “Alessandro Abate” presso la Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere di Catania (novembre/dicembre 2006)

Progetta per conto di Taormina Arte la mostra “Joan Mirò a Taormina”con l’incarico di coordinamento generale della mostra ed in particolare di curare i rapporti con la Gallerie Maeght di Parigi (luglio-ottobre).

Organizza la mostra “Venti siciliani nella pittura italiana del Novecento” e ne edita il catalogo. La mostra si tiene nella città di Noto (aprile-maggio) ed è realizzata con il contributo della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo.

Viene nominato coordinatore artistico dell’ Heritage Festival, un ciclo di iniziative culturali legate alle arti visive ideata dall’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana per celebrare l’inserimento, da parte dell’UNESCO di Siracusa, Pantalica e del Val di Noto nella lista del Patrimonio dell’Umanità (Word Heritage List).


2005
E’ ideatore e organizzatore della mostra “Futurismo in Sicilia” prodotta in collaborazione con Taormina Arte e l’Assessorato Regionale al Turismo. La mostra, curata dalla prof. Anna Maria Ruta, viene allestita presso la chiesa del Carmine. L’importante evento inaugura la sezione arti visive del festival di Taormina e copre, da maggio ad ottobre, l’intero arco temporale della stagione 2005.

Partecipa in qualità di relatore alla terza edizione di CulturMed, conferenza mediterranea sulle strategie di marketing e comunicazione per musei (aprile 2005)

Cura la mostra di Maurizio Pio Rocchi alla Galleria Carta Bianca (novembre 2005)

E’ curatore della mostra fotografica di Antonio Tudisco alla Galleria Carta Bianca (dicembre 2005)


2004
Viene nominato consulente dell’ Assessore Regionale ai Beni Culturali della Regione Siciliana Fabio Granata, con incarico di intrattenere i rapporti tra la Regione e altri Enti per l’apertura del Castello Ursino di Catania e per coordinare gli eventi nel distretto culturale del Sud-Est.

Cura la mostra “Il Volo, gli Aeropittori Futuristi siciliani a Parigi” presso le Marie du Veme Arrondissement di Place du Panthéon per la presentazione ufficiale dei nuovo collegamenti aerei Meridiana da Parigi per Palermo e Catania.

Opera come consulente editoriale nella realizzazione del catalogo “Il gruppo di Scicli” per l’omonima mostra che si tiene alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere.

Cura la mostra “Aboriginal painters” con opere pittoriche dei diciannove artisti australiani più importanti alla Galleria Carta Bianca

Cura le mostre fotografiche di Vincenzo Guarnera , Mario Valenti Angelo Zzaven e Daniele Pario Perra alla Galleria Carta Bianca


2003
Collabora all’organizzazione della mostra “I Pirandello tornano al Caos” allestita presso la casa natale di Luigi Pirandello, per conto della Biblioteca di Studi Pirandelliani di Agrigento.

Da parte del Presidente della Provincia Regionale di Catania Nello Musumeci gli viene conferito un incarico di collaborazione professionale, con il compito di progettare l’adeguamento della Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere di Catania agli standard museali di prestito e fruizione.

Cura le mostre fotografiche di Giuseppe Tinnirello, Aurelio Corona, Dominique Bollinger e Annette Scheider alla Galleria Carta Bianca.

Cura la mostra “Dolce è la luce” del fotografo Giovanni Chiaramonte sempre alla galleria Carta Bianca.


2002
Per conto dell’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana, della Provincia Regionale di Catania e dell’Azienda Provinciale del Turismo organizza la mostra “Felice Casorati, antologica”, curata da Giorgina Bertolino e Giovanni Iovane, alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere. La mostra viene inclusa nell’elenco delle migliori del mondo, per l’anno 2002, dalla prestigiosa rivista “Il Giornale dell’Arte”.

Cura il coordinamento organizzativo della mostra “Rembrandt, il segno e la luce. Incisioni 1625 -1658”, per conto del Centro Italiano per le Arti e la Cultura di Torino, alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere.


2001
Con il contributo della Provincia Regionale di Catania e dell’Azienda Provinciale del Turismo organizza la mostra “Renato Guttuso, gli anni della formazione 1926 -1940”, curata da Enrico Crispolti e Anna Maria Ruta, alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere.

Cura la mostra fotografica di Jessica Hauf e la mostra di carte di Mauro Ciccia alla galleria Carta Bianca.


2000
Per conto della Provincia Regionale di Catania e dell’Azienda Provinciale del Turismo organizza la mostra “Giorgio de Chirico, pitture, sculture, disegni e grafiche”, curata da Achille Bonito Oliva, alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere.

Cura le mostre fotografiche di Luigi di Sarro e Paolo Leone alla galleria Carta Bianca.


1999
Cura sei mostre di fotografia, pittura e architettura (Carmelo Bongiorno, Werner Bischof, Gianfranco Anastasio, Raum Ohne Zeit, Giovanna Brogna, Federico Baronello) alla galleria Carta Bianca.

Partecipa con una collettiva di artisti della galleria Carta Bianca alla manifestazione “Devozione alla Bellezza” di Antonio Presti.

Sempre a Carta Bianca ospita un’istallazione di Virgilio Vecchio per l’anteprima Biennale dei giovani artisti (Roma ’99).

In collaborazione con la Fondazione Memmo di Roma, la società Archè di Torino e The Getty Conservation Institute di Los Angeles porta a Catania la grande mostra “Nefertari, luce d’Egitto” nella quale cura le relazioni pubbliche, l’assistenza ai visitatori, e la grafica pubblicitaria.


1998
E’ nominato amministratore unico de “La Risacca s.r.l.”, società che gestisce uno dei più prestigiosi stabilimenti balneari della costa ionica catanese.

Cura due mostre di fotografia (Mario Clementi, Frank Schramm) e due di pittura (Cesare Circonciso, , Enzo Rovella) alla galleria Carta Bianca.

Per conto della Provincia Regionale di Catania organizza le mostre fotografiche “I Pionieri dell’Aviazione” nel circolo Unione del Comune di Pedara, e “La Russia degli Zar” all’ex convento San Domenico del comune di Adrano.

Per conto del Centro Italiano per le Arti e la Cultura di Torino cura gli allestimenti le relazioni pubbliche e il servizio hostess della mostra “Conoscere Picasso” alla Galleria d’Arte moderna delle Ciminiere di Catania.


1997
E’ nominato membro del Comitato Scientifico della mostra “Etna, mito d’Europa” ed in particolare cura la sezione fotografica organizzando tre personali (Franco Barbagallo, Carmelo Bongiorno, Giuseppe Leone) e una collettiva con la partecipazione di trentatre fotografi professionisti.

Realizza per conto dell’Azienda Provinciale Turismo di Catania il progetto grafico del depliant “Guida alla festa di Sant’Alfio a Trecastagni”.

Per conto dell’Azienda Provinciale Turismo di Catania organizza alla galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere la mostra “Italian Portfolio - Dieci maestri della fotografia italiana contemporanea” con immagini di Gian Paolo Barbieri, Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Luigi Ghirri, Mario Giacomelli, Mimmo Jodice, Paolo Monti, Ugo Mulas, Federico Padellani, Ferdinando Scianna, Antonio Biasucci.

In novembre apre la galleria “Carta bianca”, di cui è proprietario e direttore, che inaugura con una mostra di trenta rarissime fotografie del futurista russo Alexander Rodchenko presentata da Lanfranco Colombo.

Per conto dell’Assessorato Regionale del Turismo della Regione Siciliana edita la ristampa aggiornata del depliant-calendario 1998 “Un anno in Sicilia”.

Per conto della galleria Arte Club di Catania cura gli allestimenti e il servizio hostess nella mostra di incisioni di Nino Cordio alle Ciminiere di Catania.

Per conto della società “ORMA Eventi d’Arte” di Padova cura gli allestimenti, il servizio hostess e la biglietteria della mostra “Maurice Utrillo” presso la Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere di Catania.

Cura per la “Sergio Tossi Arte Contemporanea” di Prato il catalogo della mostra “Enzo Rovella”.

Collabora, come delegato per la Sicilia per il Centro Italiano per le Arti e la Cultura, all’organizzazione della Biennale di Venezia 1997.


1996
In collaborazione con l’agenzia “Contrasto” di Roma, alla Galleria
d’Arte Moderna delle Ciminiere, organizza per la Provincia Regionale di Catania la mostra “Magnum Cinema - La storia del cinema nelle fotografie della Magnum”, con oltre duecento opere dei più importanti fotografi del mondo.

Per conto dell’Azienda Provinciale Turismo di Catania, in collaborazione con il Centro Italiano per le Arti e la Cultura di Roma, , sempre alla Galleria d’Arte Moderna delle Ciminiere, organizza la mostra “Goya, segno e visione” con la raccolta completa delle incisioni del maestro spagnolo.

Realizza per conto dell’Azienda Provinciale Turismo di Catania il progetto grafico del depliant “Sant’Agata”.

Per l’Azienda Provinciale Turismo di Catania organizza la mostra “Futuristi e Aeropittori a Catania”; la mostra inaugura il 29 marzo il Centro Fieristico Culturale di viale Africa (in seguito denominato “Le Ciminiere”) e la sua Galleria d’Arte Moderna. Per conto della Provincia Regionale di Catania ne edita il catalogo. Per la prima volta vengono presentati, in un’unica raccolta, ottantadue futuristi con 140 opere per lo più inedite.

Edita la brochure “Sicilia, guida ai congressi”, destinata alla Borsa di Turismo di Chicago, per conto dell’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana.

Realizza la cartina culturale turistica della città di Catania, edita poi dalla Azienda Provinciale Turismo.


1995
Edita il depliant “Benvenuti a Taormina” che viene inserito nella rivista “Tutto Turismo” per conto dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Taormina.

Per l’Università degli Studi di Catania cura l’allestimento della mostra “Missioni archeologiche all’estero” all’interno del Palazzo Centrale dell’Università.


1994
Viene nominato Consulente dell’Assessore al Turismo del Comune di Catania Mimmo Costanzo.
Gli viene affidata l’ideazione e la realizzazione del progetto “Ottobre a Catania”. Per tale manifestazione cura personalmente l’allestimento e l’organizzazione della mostra “Disegni inediti dalla Russia a Parigi di Marc Chagall” tenuta nella sala Vaccarini della Biblioteca Civica Ursino Recupero; coordina gli allestimenti della videoistallazione “Via Crucis” di Christian Bisceglie all’Accademia di Belle Arti; coordina gli allestimenti della mostra fotografica sul “Brigantaggio meridionale” al Monastero dei Benedettini e della mostra di arte contemporanea di Cesare Circonciso al Castello Ursino; organizza la realizzazione della mostra/sfilata “Ventagli, cappelli e abiti al ‘700 al’900″ della collezione Arezzo svoltasi a Palazzo Biscari e la mostra di carrozze antiche della collezione Paternò alla Villa Bellini.

Con la Publinews edita un libro dal titolo “I bolli della posta in Sicilia” ed il catalogo “Case di Messina” per l’artista Bobo Otera.

Nel dicembre 1994, è nominato Consulente del Sindaco di Catania Enzo Bianco, con l’incarico di curare l’aspetto turistico delle manifestazioni del “Natale a Catania” e dei festeggiamenti in onore di Sant’Agata.

Per conto del Comune di Catania realizza tre progetti speciali di promozione turistica, in seguito presentati alla Regione Siciliana per il finanziamento, concernenti “Le festività Agatine”, “Ottobre a Catania 1995″ e il “Festival Internazionale di colonne sonore cinematografiche”.


1993
Realizza la cartina turistica “Catania, dalla foce del Simeto alla Riviera dei Ciclopi” per conto dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Catania e Acicastello.

Edita il catalogo d’arte “Michele Canzoneri - Argento”.

Organizza al Monastero dei Benedettini la mostra di fotografia “Catania città d’Arte e Cultura - Tre fotografi in mostra” e ne edita il catalogo con opere di Carmelo Bongiorno, Carmelo Nicosia e Francesco Troina.

Edita il depliant “Un anno in Sicilia, Arte, Cultura, Spettacolo, Folclore” per conto dell’Assessorato Regionale al Turismo, Comunicazione e Trasporti.

Realizza per Taormina Arte il calendario “1954-1994 Quaranta anni di Rassegna Cinematografica Internazionale di Messina e Taormina”.


1992
Realizza il depliant “Catania è… ” per conto dell’Azienda Autonoma per l’Incremento Turistico.

Edita l’opuscolo quadrilingue “Messina, la costa ionica” per conto dell’Azienda Autonoma per l’Incremento Turistico.

Organizza la mostra di pittura di Afro Basaldella allestita al Monastero dei Benedettini di Catania, per conto dell’Azienda Autonoma
per l’Incremento del Turismo e ne edita il catalogo.

Cura le relazioni pubbliche, la pubblicità, i ricevimenti e le iniziative collaterali nell’ambito dei “Concerti Belliniani” di Francoforte, Parigi e Puteaux, per conto dell’Azienda Autonoma per l’Incremento del Turismo di Catania.


1991
Cura le relazioni pubbliche per la Elistar, società di trasporti turistici in elicottero.

Diventa responsabile grafico, editoriale e pubblicitario della rivista “Sicilia Magazine” per conto della PLUS’86 di Palermo.

Edita il depliant “Nel mare di Taormina” per conto della locale Azienda di Soggiorno e Turismo.


1990
Organizza la mostra di pittura di Attilio Forgioli nella Chiesa del Carmine di Taormina per conto della Provincia Regionale di Messina e del Comune di Taormina e ne edita il catalogo.

Edita i depliant “Giardini Naxos”, “Taormina, la storia attraverso chiese, palazzi e monumenti” e “Nel mare di Taormina tra flora e fauna” per conto delle rispettive Aziende di Turismo.

Realizza per conto del “Gruppo Rinascente Sigros” una ricerca marketing sugli stabilimenti balneari di Catania e provincia.


1989
Organizza la mostra di pittura, fotografia e video dell’artista cubana Nereida Garcia Ferraz, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura di Catania.

Edita il depliant “Messina, storia e territorio” per conto della Provincia Regionale di Messina.

Organizza per conto del Centro Culturale Palomar e del Comune di Catania, Assessorato alla Cultura, la mostra di pitture di Carlo Levi con annessa mostra di fotografie e proiezioni video; l’esposizione è allestita nell’Aula Magna e nell’Antirefettorio del Monastero dei Benedettini.


1988
Edita altre due riviste di turismo: il “Naxos In-Giardini Magazine” e “L’Aciregale”, ambedue sostenute dalle locali Aziende di Turismo.

Realizza il depliant “Taormina” per conto dell’Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo, per il Comune, per la Cata Hotels e per l’Associazione Taorminese Albergatori.


1987
Da vita alla Publinews, società di servizi che si occupa di editoria legata alla promozione turistica e organizzazione di eventi culturali, principalmente di mostre d’arte moderna e contemporanea.

Edita la rivista “Best in Taormina” che per cinque anni verrà distribuita in tutti gli alberghi di cinque e quattro stelle di Taormina; la rivista viene sostenuta da privati e da Enti pubblici come il Comune di Taormina, l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Taormina, la Provincia Regionale di Messina e l’Assessorato Regionale del Turismo.


1986
Inizia il lavoro di promozione turistica, introducendo pubblicità e sponsorizzazioni nelle aziende balneari di Catania.


1985
Per conto della galleria “Arte Club”, cura l’allestimento e sovrintende alla retrospettiva di Mario Schifano, mostra che si tiene presso l’Accademia di Belle Arti di Catania.


1984
Per conto della galleria “Arte Club” di Catania, cura l’allestimento e sovrintende alla mostra di incisioni sulla Divina Commedia di Aligi Sassu tenuta al Castello Ursino di Catania.


1983
Dall’ottobre 1983 al luglio 1985 lavora alla galleria Arte Club di piazza Grenoble a Catania, diretta da Virgilio Anastasi.


1980
Per conto di Vittorio Salvini cura l’organizzazione delle riprese televisive del Capodanno in Sicilia. Il collegamento viene trasmesso a chiusura della trasmissione di fine d’anno sulle tre reti unificate.


1978
In collaborazione con l’Ente Provinciale del Turismo di Catania e col patrocinio dell’Assessorato Regionale al Turismo, organizza il Primo concorso fotografico “Spazio Catania”


Publinews / Galleria Carta Bianca
via Francesco Riso, 72/b Catania tel.e fax 095 433075
www.publinews.org - www.galleriacartabianca.it

info@publinews.org -info@galleriacartabianca.it

Francesco Rovella
tel. 336 806701

rovellaf@gmail.com

Inizio modulo

Fine modulo